Una nuova casa per bambini in braille

Una Nuova Casa per Bambini in Braille

Uno spazio accogliente e inclusivo a due passi dal centro di Brescia

In occasione del suo 6° anniversario, l’Associazione Bambini in Braille presenta “Un Nuova Casa per Bambini in Braille”, il progetto di riqualificazione degli spazi della sua sede, in Via Sant’Antonio 16 a Brescia.
Scopo del progetto di restyling è creare uno spazio accogliente e inclusivo nel cuore di Mompiano. Un luogo aperto a tutte le famiglie e in cui tutti i bambini possano giocare e stare insieme senza vincoli e limitazioni.

Il progetto si compone di due interventi principali.

Il primo è la riqualificazione della grande area verde di pertinenza della struttura, in cui creare il nuovo giardino comprendente un percorso ludico-sensoriale inclusivo e un’area dedicata all’ortoterapia.

Il secondo è la creazione di una palestra polifunzionale, in cui poter ampliare le attività proposte dall’associazione e rivolte a tutti, quali corsi di danza e di teatro.

Il progetto andrà ad arricchire l’offerta di servizi inclusivi rivolta a bambini e famiglie e di conseguenza anche la qualità della vita della città.

Aiutaci a realizzare la Nuova Casa di Bambini in Braille

Contribuisci anche tu a rendere la nostra città sempre più inclusiva

Insieme alla presentazione del progetto viene lanciata l’omonima campagna di raccolta fondi a supporto del progetto, in collaborazione con la Fondazione Dominique Franchi Onlus, con la quale nel 2020 è nato il Fondo per i minori ipovedenti e non vedenti della Provincia di Brescia, che promuove azioni di sensibilizzazione e divulgazione sulle problematiche connesse alle esigenze di persone ipo e non vedenti, ma anche proposte educative e ricreative, attività riabilitative, di sollievo e di supporto alle famiglie dei minori con deficit visivo.

Aiutaci a realizzare i nostri progetti!